mercoledì 25 febbraio 2009

8

Il potere di una lettera...



Lo Spettro del Passato colpisce ancora...

ciaugh! Pierluigi

8 commento/i:

SaDiCa ha detto...

.. sembra d essere sulle nuvole.. :)

bel tratto.. :)

grazie per esser passato e fermato su A6 :)

Lila ha detto...

davvero ricevi ancora lettere vere?
che meraviglia... romprere la busta, incontrare il profumo d'inchiostro, impigliare gli occhi in qualche parola dalla grafia difficile...
Un passaggio su un tappeto magico. Davvero!

UomoTimorato ha detto...

Scommetto che era meglio quando non avevi le idee per la vignetta eh?
Su col morale...

cRi ha detto...

Mettila cos': almeno ti ha portato una buona idea!

Lukino's pictures ha detto...

quello spettro mi ricorda quello del film THE GRUDGE...mamma che paura...

devitalizart ha detto...

coraggio frate' ;)co

ele ha detto...

Concordo con quello che ha detto Lila...ormai nel mondo dell'elettronica è facile comunicare con le e-mail, ma la magia di una lettera scritta a mano è insostituibile!
Ciao!

Federico Distefano ha detto...

;)
Sursum corda!!
(Spero di averlo scritto correttamente.)
In definitiva, relega lo "Spettro del Passato" nel (per l'appunto) passato e lascia che siano i pomodori ad occuparsene!!
:))
'Notte Pierluigi!!

Newer post Previouse post Home
Blog Widget by LinkWithin